Contenuti della sezione | Meteo | Giochi | Links Utili | Sicurezza | CORSI |
VARIE > Sicurezza

MONTAGNE SICURE - I ragazzi sotto i 14 anni dovranno indossare abbligatoriamente il casco sulle piste da sci. Il senato ha infatti approvato definitivamente la nuova legge sulla sicurezza sulle piste.
La legge prevede una serie di regole per incrementare la sicurezza nelle stazioni invernali.
Oltre l'obbligo del casco per i ragazzi (multe da 30 a 150 euro), si prevede che gli sciatori debbano comportarsi con prudenza, senza intralciare la progressione degli altri sciatori e regolando la velocità in base alle condizioni del terreno e quelle meteorologiche.
Negli incroci dovrà essere rispettato la precedenza per chi viene da destra, mentre i sorpassi dovranno essere effettuati in modo da evitare intralci allo sciatore sorpassato. In caso di caduta, bisognerà portarsi subito al bordo della pista, e in caso di infortunio, gli sciatori sono obbligati a prestare soccorso. Obblighi sono previsti anche per i gestori degli impianti; dovranno garantire le condizioni di sicurezza delle piste e dei mezzi di risalita, stipulare un'assicurazione per i danni agli utenti, adottare una segnaletica uniforme nelle aree sciabili.
Per quanto riguarda la pratica dello snowboard la legge non prevede la possibilità che alcune piste siano vietate alle tavole. Gli sciatori che si dedicano al fuoripista invece, saranno obbligati a portare con se gli strumenti eletronici (tipo "Arwa") per facilitare la richiesta in caso di valanga.

Sicurezze